Cerca
  • Marketing Dinamo2000

Perché scegliere uno sport di squadra? Ve lo spiega la nostra Elena tra immagini, parole ed emozioni

Prima di invitarvi a leggere il post della nostra Elena Mastrovito, vi descriviamo la cornice per cui sono nate delle bellissime emozioni.

Seconda giornata del campionato di serie B Femminile girone Sardegna, le nostre ragazze vanno a sfidare le giovani e agguerrite rivali dell'Astro a Sestu. La gara è equilibrata fino ai secondi finali, quando sul -2, proprio Mastrovito subisce fallo su tiro dai 6.75; la gita in lunetta vale il temporaneo +1, l'Astro risponde ancora dalla lunetta dopo un'azione concitata con fallo, lasciando circa 5" per l'ultima azione biancoverde.

Coach Rotondo chiama time out e disegna due soluzioni, per Mastrovito e capitan Brembilla, l'Astro non lascia spazio proprio a loro due e la responsabilità cade su Paola Sanna; il ferro non sorride alla nostra n°8, ma le marcature sono saltate e capitan Brembilla ha il tempo di raccogliere il rimbalzo e trovare sulla sirena il canestro che vale la prima vittoria esterna stagionale.

Pochi secondi, un solo pensiero, un enorme risultato, una gioia immensa.

Le parole di Elena in questo disegno ci spiegano perché in quei pochi secondi c'è tutta la bellezza di questo sport e di come possa trasformare una squadra di diverse ragazze, in unica, determinata ed enormemente contenta entità.


Alla domanda: "Perché proprio uno sport di squadra?" Cosa rispondete? Perché li per li può sembrare una domanda così semplice e anche la risposta può essere altrettanto semplice eppure, quando me lo chiedono, io non so mai cosa rispondere.


Mi spiego meglio.


Come lo spieghi, a qualcuno che non lo sa, cosa vuol dire fare le trasferte insieme? Come si spiega una sensazione, un'emozione a qualcuno che non l'ha mai provata?


È difficile trovare una sola motivazione a quella domanda, perché di motivazioni ce ne sarebbero mille: le pizzate, i traguardi raggiunti insieme, i sacrifici e i litigi, le vittorie e le sconfitte.


È tutto un insieme che non si può spiegare, perché la parola "insieme" ha di per sé troppe cose da metterci in mezzo. Troppi significati per racchiuderlo. Eppure è proprio qualcosa di chiuso e che funziona solo se è chiuso, stretto forte.


Ma allora come lo spieghi a chi non lo vive con te?


Ve lo dico io: glielo fai vedere.


Quindi buona visione".


La Dinamo2000 con tutte le sue squadre vi aspetta nella sua casa dalla Polisportiva Gans in via Gioscari 9. Scegli il biancoverde.

FOTO BY Andrea Chiaramida servizi fotografici sportivi