Cerca
  • Dinamo Basket 2000

Serie B femminile si parte, la presentazione del progetto

Comunicato Stampa 10 2021 2022 Serie B femminile si parte, la presentazione del progetto


Si è tenuta ieri mattina, nella sede della Polisportiva Gans, l’Hangar sport Center di Via Gioscari, la presentazione del progetto Serie B femminile biancoverde; un sogno che si realizza e che come sottolineato dai vari partecipanti alla conferenza stampa, non riveste una determinata importanza soltanto dal punto di vista sportivo, ma anche da quello della socialità e crescita sportiva delle giovani leve Dinamo2000

Ad aprire la conferenza il padrone di casa e DS biancoverde Antonello Pilia: “Siamo molto felici di presentare il nuovo progetto Dinamo2000 legato alla Serie B femminile, prima di tutto però è importante per noi annunciare l’ingresso nella nostra famiglia del Centro Estetico Farfalla, rappresentata dai titolari Davide e Sandra che hanno scelto di sostenere in maniera forte questa iniziativa; poi vorrei presentare lo staff tecnico e societario, a partire dal coach Emanule Rotondo, il direttore tecnico Walter Corrias affiancato nel supporto dirigenziale da Angela Casada, Marco Sini e Giacomo Petretto, il vice allenatore e coach Under19 Alessandro Anselmi e il nostro preparatore atletico Pietro Sanna. Naturalmente mi preme ringraziare anche tutte le ragazze del roster che hanno scelto di sposare questo progetto, capitanate da Francesca Brembilla e Laura Carta”. Oltre le presentazioni, Pilia ha ribadito l’importanza di questa iniziativa: “siamo molto soddisfatti di questa nuova avventura, nonché particolarmente emozionati, praticamente da sempre la Dinamo2000 ha avuto un occhio di riguardo verso il basket femminile ma a livello giovanile, dopo 24 anni ci sembrava arrivato il momento di poter affiancare una squadra senior a quella maschile e quindi per il compleanno n°25 abbiamo cercato di completare il nostro puzzle. E’ un team nuovo che ci rende orgogliosi e dà lustro alla nostra società, in cui il presidente Spissu, che oggi purtroppo non ha potuto presenziare per motivi lavorativi, ha creduto sin da subito, sotto la spinta dell’area tecnica, in particolare del vice coach Alessandro Anselmi, che forse più di tutti ha spinto verso la realizzazione di questo progetto”. Spazio anche a Davide Mallao, titolare del centro estetico Farfalla, sponsor principale della squadra:

Per noi è un gran piacere far parte di questa famiglia, dopo il primo incontro ci siamo sentiti subito pronti a sposare un progetto per noi fondamentale per la ripartenza verso la normalità, in particolare, per quelle categorie di persone che più di tutte hanno sofferto il lockdown e tutti gli strascichi condizionanti della pandemia sulla quotidianità, ovvero i ragazzi e le ragazze più giovani. Sentivamo la necessità come persone e come imprenditori di contribuire in qualche modo, perché tutti i giovani possano divertirsi e ripartire verso una condizione pre pandemica”.

A parlare del progetto, anche il coach Emanuele Rotondo, per la prima volta nella sua carriera, in panchina a dirigere un team femminile:

I’ho già detto diverse volte, sono estremamente contento di questo progetto, sembrano sempre banalità in un nuovo percorso lavorativo, ma sono riconoscente per aver avuto la possibilità di collaborare a questa idea ed è, chiaramente importante il contributo degli sponsor per avere ancora più visibilità. Per me è una sfida nuova, è la prima volta che alleno delle ragazze e questa mi è sembrata l’occasione giusta per iniziare a farlo; tutti avevamo voglia di riprendere a giocare e prendere di nuovo in mano la nostra vita normale e sportiva, avevamo voglia di vedere qualche tifoso e quindi, questo percorso è capitato nel momento giusto. La parte più piacevole è data del fatto che si lavorerà anche al fianco della squadra senior maschile, un fattore che permetterà a tutti i componenti delle under di vedere ancora di più il raggiungimento della squadra senior, come un bel traguardo a cui ambire, così da creare sistematicamente le basi per il futuro sportivo dei ragazzi e della società. Abbiamo testato con mano questa sensazione, nell’incontro in allenamento che abbiamo svolto con le ragazze del gruppo senior, insieme a delle emozionatissime ragazze della Under 13”.


A chiudere gli interventi, il direttore tecnico biacnoverde e coach della senior maschile Walter Corrias:

“Io parto dalle ultime parole di Emanule, è importante avere delle giovanili, legate alle squadre senior per avere uno sbocco sportivo a cui ambire; questo genera un effetto trainante perché le più giovani vedono come esempio atlete e atleti di un certo livello. Mi fa piacere che ci sia un imprenditore importante che crede in questo tipo di valore sposando il progetto e credendo in noi, nello sport e nelle possibilità che questo dà ai giovani per completarsi. C’è un problema di risorse nelle minors ed è importante avere qualcuno che aiuta questi sport.

Mi piace inoltre sottolineare il valore della struttura, che consente oltre a praticare sport, di avere una cornice di socialità tra tutti i partecipanti, è proprio una casa comune in cui poter socializzare e crescere”.

La Dinamo2000 inizierà Sabato 02 Ottobre alle 18:00, proprio nella casa biancoverde all’Hangar Sport Center la sua stagione, incontrando la Costruzioni Edili Alghero.

Sassari 28 09 2021 Ufficio Comunicazione Dinamo2000